Scopri i termini chiave grazie alla nostra Wiki.

L’innovazione è fatta di concetti potenti da usare ma complessi da capire ma grazie alla nostra Wiki potrai scoprire i significati di tanti termini tecnici ed acronimi fino a questo momento sconosciuti.

Filtra attraverso una lettera

404 error

Il messaggio 404 è uno status code del protocollo HTTP che sta ad indicarci che la risorsa alla quale stiamo cercando accedere in quel momento non è disponibile. Solitamente i motivi sono: -l'URL che stiamo ricercando (e qualunque contenuto che vi si trovava all'interno) è stato eliminato o spostato senza un aggiornamento ai link interni del sito in questione; -ci siamo distratti e abbiamo sbagliato a scrivere l'URL del sito che stiamo ricercando; -il server che si occupa di quel sito non sta funzionando in quel determinato momento; -la connessione al server ha subìto un'interruzione; -il nome del dominio che abbiamo cercato non esiste più.

Numerazioni a valore aggiunto

Le numerazioni a valore aggiunto (o numerazioni premium) sono numerazioni telefoniche, non geografiche, soggette ad una tariffa maggiorata rispetto a chiamate di telefonia tradizionale. Inizianti con 89X sono destinate alla vendita di servizi professionali, di intrattenimento o di carattere sociale che possono essere erogati telefonicamente. L’azienda che si avvale di queste numerazioni oltre ad offrire un servizio ai propri Clienti, ha la possibilità di guadagnare da ogni singola telefonata che riceve; questo perché al chiamante viene applicato un sovraprezzo rispetto ad una chiamata verso una Numerazione Geografica.

Webrooming

Il Webrooming è un comportamento d'acquisto in base al quale un consumatore si documenta su internet per cercare informazioni sui prodotti ai quali è interessato, mette a confronto i prezzi e legge recensioni a riguardo, recandosi poi in negozio per effettuare l'acquisto. Il webrooming si contrappone allo showrooming, la pratica che porta il consumatore a visionare il prodotto in un punto vendita fisico per analizzarlo da vicino, per acquistarlo poi online.

Voice Biometrics

La Voice Biometrics è una tecnologia, che tramite IA è in grado di riconoscere non tanto il contenuto ( cioè le parole ) di una voce, quanto le sue sfumature e uniche caratteristiche. Quindi ha la capacità di riconoscere "chi" parla, piuttosto che ciò di cui parla. Funziona attraverso l'archiviazione di diversi campioni audio forniti dall'utente, da cui il software riesce a mappare e a creare un profilo per l'oratore, il quale sarà successivamente riconosciuto grazie al confronto tra la sua voce e le informazioni salvate in precedenza. Tale tecnologia può rivelarsi utile ad esempio in meccanismi come l'autenticazione a più fattori, poichè offre vantaggi di sicurezza rispetto ad altri metodi di autenticazione, oltre a eliminare l'eventuale errore umano con la perdita dei suoi dati di accesso.

Showrooming

Lo Showrooming è un comportamento d'acquisto in base al quale un consumatore si reca in uno o più negozi per analizzare da vicino i prodotti ai quali è interessato per poi effettuare l’acquisto online ad un prezzo più conveniente. In questo caso lo store viene visto come uno showroom, uno spazio espositivo nel quale ci si reca per chiedere tutte le informazioni di cui si ha bisogno e per toccare il prodotto. Lo Showrooming si contrappone al Webrooming la pratica che porta il consumatore a documentarsi su un prodotto online per acquistarlo poi in un negozio fisico.

RFID

Una tecnologia utilizzata per l’identificazione e/o la memorizzazione automatica di dati relativi a oggetti o animali. Si basa sulla capacità di memorizzazione da parte di determinate etichette elettroniche, chiamate Tag ( dispositivi passivi ), informazioni riguardanti l’oggetto al quale viene accoppiata. Questi tag rispondono all’interrogazione a distanza da parte di dispositivi chiamati Lettori ( dispositivi attivi ). Il RFID è un sistema wireless che funziona tramite quattro elementi: il tag, un'antenna, un reader e un sistema di gestione in grado di elaborare i dati ricevuti. L'antenna rileva il tag e consente la comunicazione con il reader, il quale interroga e richiede dati al tag che vengono tradotti tramire il sistema di gestione, ottenendo così informazioni e analisi a esempio in merito alla tracciabilità, alle scorte in magazzino e alla pianificazione aziendale.

DDT

Il DDT è un documento che certifica il traferimento di proprietà di uno o più beni dal venditore all'acquirente. Tale documento segue la merce dal momento in cui viene spedita, mentre una copia rimane in possesso del venditore. Fornisce valore in caso di controlli, oltre a essere utile in nell'eventualità di beni vengano smarriti o non consegnati.Un valido DDT deve includere: 1.Numero identificativo del documento 2.Data della vendita o dell’invio 3. Dati delle due parti (inclusa partita IVA) 4. Descrizione dei prodotti e numero di pezzi 5. Le informazioni del trasportatore che deve effettuare il trasferimento 6. Numero e peso dei colli 7. Data di consegna se diversa da quella dell’emissione del DDT 8. Prezzi unitari e totale dovuto dal cliente In alcuni casi, come per il trasporto di liquidi altamente infiammabili, è necessario aggiungere informazioni più specifiche su chi si prende la responsabilità del trasporto.

Beacon

È una tecnologia basata sul Bluetooth, che consente ai dispositivi bluetooth di comunicare tra loro. I termine è comunemente associato ad un dispositivo fisico (che prende il nome di beacon) che emette il primo segnale (messaggio) che verrà poi recepito da un altro dispositivo (es. smartphone)presente li nelle vicinanze. Dispositivi dotati di tecnologia BLE (Bluetooth Low Energy) in grado di comunicare entro un corto raggio con altri dispositivi provvisti di Bluetooth (smartphone, tablet) veicolando messaggi che vengono ad esempio utilizzati per il marketing.

Midjourney

Midjourney è un laboratorio di ricerca indipendente e li nome di un programma di intelligenza artificiale che crea immagini da descrizioni testuali. Si può utilizzare lo strumento in due modi: con un bot (midjourney bot) e con la webapp sul sito midjourney.com

OCR

Il riconoscimento ottico dei caratteri, detto anche riconoscimento del testo, è una tecnologia che permette il rilevamento dei caratteri contenuti in un documento e al loro trasferimento in testo digitale leggibile da una macchina. In questo modo l'utente potrà modificare il risultato ottenuto con un normale editor di testo. Di solito viene utilizzato uno scanner come strumento per utilizzare tali software.

RPA

La Robotic Process Automation, stando alla defizionione di IrpaAI (Institute for Robotic Process Automation and Artificial Intelligence), afferisce a tutte le tecnologie, prodotti e processi coinvolti nell’automazione dei processi lavorativi e utilizza software, i cosiddetti “software robot”, che possono eseguire in modo automatico attività ripetitive imitando il comportamento degli operatori e interagendo con gli applicativi informatici esattamente come fanno gli esseri umani. L’RPA dunque solleva l’essere umano da task manuali e attività ripetitive svolgendo compiti utili 24 ore al giorno a costi contenuti. Perché utilizzare RPA? -I lavoratori possono dedicarsi ad attività più importanti -Aumento della produttività -Maggiore precisione -Aumentare o ridurre le risorse in base alle esigenze è più rapido e più semplice

CXAAS

Customer Experience as a Service è una soluzione per i clienti basata su cloud per la pianificazione, la progettazione e l'esecuzione di attività che comprendono tutte le parti dell'esperienza del cliente, consentendo alle aziende di sviluppare e implementare rapidamente iniziative incentrate sul cliente.